mercoledì 7 settembre 2016

ANTICIPAZIONI GIOVEDÌ 8 SETTEMBRE



Ayaz chiede a Mehmet di fingere di essere suo padre anche di fronte ai nonni di Öykü, in vista di una cena di presentazione in cui dovrà chiedere nuovamente la mano di Öykü. Mehmet inaspettatamente, accetta. Ma un nuovo contrattempo impedisce ad Ayaz di presenziare: viene arrestato insieme a Ilker, con l'accusa di aver rapito un neonato. Quest'ultimo risulterà essere un mezzo usato dalla perfida madre per ricattare i due poveri ingenui e scucire loro del denaro in cambio del ritiro della denuncia. Seyma chiede a Onem, che è ancora innamorata di Mehmet, 50mila dollari per mantenere il silenzio con Ayaz. Onem rifiuta categoricamente, ma poi ha un ripensamento e cede alla minaccia, ma è troppo tardi. Yagmur rivela il pettegolezzo a Olcay.
Öykü e Ayaz devono chiedere l'assenso ai nonni di Öykü, perciò organizzano una cena alla quale prendono parte anche Onem e Mehmet. Per non dispiacere i nonni Ayaz e Öykü dicono loro che Mehmet è il padre di Ayaz. Seyma vuole fare un brutto scherzo alla coppia e decide di presentarsi alla cena di famiglia e rivelare che Mehmet non è il padre di Ayaz, ma è l'ex amante della madre. Il nonno di Öykü si infuria e decide di andarsene. Litiga con Meral che lo caccia da casa sua. Onem va a casa di Seyma, la quale tenta di minacciarla dicendo che rivelerà ad Ayaz un grande segreto, cioè che Mehmet è davvero il padre di Ayaz. Onem si arrabbia e minaccia di morte Seyma.

1 commento: